GRANDE VITTORIA PER LA PRIMA DI CAMPIONATO

GRANDE VITTORIA PER LA PRIMA DI CAMPIONATO

Commento di Vittoria Morra:

“ Ieri è stata una partita bellissima, piena di emozioni contrastanti.
È stato il mio primo esordio vincente dopo quello dello scorso anno, dove abbiamo perso contro la forte squadra Polismile. Siamo arrivate alla palestra di Moncalieri un po’ in ritardo per colpa del traffico e quindi, per quanto mi riguarda , non ci siamo riscaldate abbastanza.  Nel primo quarto infatti, eravamo un po’ spente e ciò ha permesso alle avversarie di concluderlo in loro favore con un parziale di 18 a 9. Il nostro allenatore, Andrea D’affuso, vedendo il risultato, ci ha caricate facendo riferimento alla partitella giocata con grande energia contro la le ragazze della promozione in allenamento. Appena finito il minuto del primo tempo, abbiamo quindi iniziato il secondo molto più cariche ,con la voglia di vincere quella partita. Nonostante il tabellone recitasse un punteggio che vedeva le gialloblu ancora in vantaggio ci siamo riavvicinate, segnando di più di loro e vincendo il quarto 6 a 12. Non abbiamo fatto tanti punti, ma quei pochi punti segnati sono stati frutto di azioni bellissime e di squadra, fatte di passaggi e tagli da parte di tutte. Il terzo quarto è stato il migliore, abbiamo iniziato ad aggredirle molto, starle attaccate, per rubargli palla e andare in contropiede.  Eravamo sempre pronte a far canestro, i rimbalzi erano sempre per nostri. Le abbiamo messe in difficoltà, tanto da far chiedere al coach avversario un time out, che è servito anche a noi per respirare un po’ dopo tanto sforzo. Al suono della sirena della fine del terzo quarto il risultato era pari. La stanchezza si faceva sentire, ma volevamo vincere a tutti i costi. Di conseguenza, nell’ultimo quarto siamo partite forti e abbiamo iniziato in vantaggio, superandole, abbiamo continuato a stare più nella loro parte del campo facendo tante penetrazioni per far canestro da sotto, peccato che ce ne siano entrati pochi, ma abbiamo avuto l’opportunità di segnare tanti tiri liberi e questo ci ha salvato.
Quando mancavano pochi minuti al termine, avevamo quasi metà squadra fuori per falli, e ciò è stato molto procupante. Nella mia testa dicevo di non volevo perdere, ed è per questo che ho deciso di temporeggiare palleggiando  e di spendere il mio ultimo fallo per fermare un loro contropiede. Mancavano 8 secondi avevamo tutti il cuore in gola: le avversarie avevano l’opportunità di tirare due tiri liberi ma hanno sbagliato sia il primo che il secondo e ciò mi ha fatto tirare un sospiro di sollievo.
Ma sul rimbalzo del secondo tiro libero le ragazze di Pms hanno ripreso la palla, tirato e ottenuto altri due tiri liberi a fil di sirena. Essendo sotto di 3 non potevano più vincere ma per rispetto dovevamo farle tirare senza nessuna esultanza: primo tiro sbagliato, Andre si gira e ci dice “appena tira il secondo ci alziamo e urliamo”, sbaglia il secondo e ci lasciamo andare a un’ urlo di gioia ,ci abbracciamo come vera e propria squadra, il risultato è di 53 a 56 per noi. Volevamo vincerla e l’abbiamo vinta con la nostra grinta e il nostro sforzo e grazie ai duri allenamenti. Siamo state tutte bravissime, sopratutto in attacco. Forza contesse continuano così per vincere altre partite.”

GRANDI RAGAZZE…!!!

Moncalieri Basketball – Conte Verde 53-56  (Conte Verde: D’Onofrio 19, Morra 14,  Bondesan 11, Melle 10, Valentini 2, Rotundo, Giandomenico, Sorbello, Panagin, Corrarello  – All. D’Affuso A., Ass. Durin e Maschera)